Opera Don Folci – 84° anniversario di fondazione

26 novembre 2010

CARISSIMI AMICI DELL’OPERA.

Lunedì 29 novembre, ricorre l’ 84° anniversario di Fondazione dell’Opera Divin Prigioniero (Opera
Don Folci), voluta da Dio per mezzo di don Don Giovanni Folci che ne è il fondatore. La famiglia
dell’Opera è composta oggi dalla Congregazione delle Suore “Ancelle di Gesù Crocifisso”,
dall’Associazione “Sacerdoti di Gesù Crocifisso” e dall’ Associazione “Ex alunni e amici dell’Opera
Don Folci”.

Approfittiamo di quest’occasione per essere riconoscenti a Dio per i benefici e le meraviglie che ha
compiuto e continua a compiere ogni giorno per ciascuno di noi, anche attraverso l’Opera Don
Folci. In particolare, ringraziamo Dio per il dono inestimabile della vocazione sacerdotale che ha
concesso a tanti ragazzi e giovani cresciuti nell’Opera. Preghiamo tutti insieme reciprocamente gli
uni per gli altri per chiedere a Dio il dono della santità, ciascuno secondo la propria vocazione e
missione, per essere “sacerdoti e laici santi” come voleva e ha lasciato scritto il servo di Dio e
“Padre”don Folci.

Invochiamo l’intercessione di don Folci, perché ci sproni e ci dia nuovo entusiasmo per essere
testimoni gioiosi e credibili del suo carisma: “Cuore sacerdotale di Gesù, per le anime sacerdotali
sia il nostro vivere e morire”. Supplichiamo il Signore con incessanti preci, perché si degni di
continuare a benedire l’Opera con il dono di numerosi vocazioni sacerdotali e religiose, maschili e
femminili.

UNA NOVENA A MARIA MADRE DELLE VOCAZIONI

In occasione dell’anniversario di Fondazione dell’Opera, invito tutti voi, amici carissimi, a fare una Novena a Maria, Regina degli Apostoli e Madre della Chiesa e di tutte le vocazioni, con la recita del S. Rosario singolarmente o comunitariamente, in casa o in chiesa perché, con l’intercessione di don Folci, conceda vocazioni all’Opera. Ogni decina del S. Rosario sia intercalata dalle giaculatorie “Manda, o Signore, santi sacerdoti alla tua Chiesa” o “Cuore sacerdotale di Gesù, per le anime sacerdotali sia il nostro vivere e morire” e dall’invocazione “Maria, regina degli Apostoli, prega per noi.” Al termine del Rosario si può recitare la preghiera a Don Folci: Gesù, Sacerdote Eterno, glorifica l’anima benedetta del Servo di Dio Sacerdote Giovanni Folci. Corona la sua vita consumata con ardore per la santificazione dei Sacerdoti, alimentando nell’Opera da lui fondata, lo zelo e la cura delle vocazioni sacerdotali e la dedizione incondizionata ai sacerdoti. Ottieni, Gesù, dal Tuo cuore sacerdotale nuove vocazioni per la Chiesa e per l’Opera e concedi a me, per intercessione di don Giovanni Folci, la grazia (o le grazie) che con tanta fiducia ti chiedo

UNA NOVENA A MARIA MADRE DELLE VOCAZIONI
In occasione dell’anniversario di Fondazione dell’Opera, invito tutti voi, amici carissimi, a fare una
Novena a Maria, Regina degli Apostoli e Madre della Chiesa e di tutte le vocazioni, con la recita
del S. Rosario singolarmente o comunitariamente, in casa o in chiesa perché, con l’intercessione di
don Folci, conceda vocazioni all’Opera.

Ogni decina del S. Rosario sia intercalata dalle giaculatorie “Manda, o Signore, santi sacerdoti alla
tua Chiesa” o “Cuore sacerdotale di Gesù, per le anime sacerdotali sia il nostro vivere e morire” e
dall’invocazione “Maria, regina degli Apostoli, prega per noi.”

Al termine del Rosario si può recitare la preghiera a Don Folci:

Gesù, Sacerdote Eterno, glorifica l’anima benedetta del Servo di Dio Sacerdote Giovanni Folci.
Corona la sua vita consumata con ardore per la santificazione dei Sacerdoti, alimentando
nell’Opera da lui fondata, lo zelo e la cura delle vocazioni sacerdotali e la dedizione
incondizionata ai sacerdoti. Ottieni, Gesù, dal Tuo cuore sacerdotale nuove vocazioni per la
Chiesa e per l’Opera e concedi a me, per intercessione di don Giovanni Folci, la grazia (o le
grazie) che con tanta fiducia ti chiedo

Vi saluto con affetto e vi ringrazio per tutto quello che fate per l’Opera don Folci. Dio vi benedica!
Don Angelo

Stampa documento

Ti potrebbe interessare

NOVENA DI PREGHIERA “ECCOMI, MANDA ME”

NOVENA DI PREGHIERA “Eccomi, manda me”

Il 29 novembre 1926 nasceva l’Opera don Folci.   Avremmo voluto ricordare e festeggiare il …