giovedì , 29 Settembre 2022
59° ANNIVERSARIO DELLA MORTE DEL VENERABILE DON GIOVANNI FOLCI

59° anniversario della morte del venerabile don Giovanni Folci

Giovedì 31 marzo 2022 ricorre il 59° anniversario della morte del nostro amato fondatore, il venerabile Don Giovanni Folci (Cagno, Como, 24 febbraio 1890 – Valle di Colorina, Sondrio, 31 marzo 1963).

“Cosa voglio, Signore, se non questo: sacerdoti e laici santi!”

… furono queste le sue ultime parole scritte prima di morire, che sintetizzano efficacemente il programma di tutta la sua vita.

 

Noi che l’abbiamo conosciuto, e tutti quelli che nel mondo sono affascinati dalla sua santità e dal suo carisma, con l’aiuto di Dio, desideriamo continuare nel mondo il compito che Dio ha affidato a Don Folci e all’Opera da lui fondata su ispirazione dello Spirito santo.

Per questo motivo, l’Associazione ex-alunni e amici dell’Opera Don Giovanni Folci propone di unirsi spiritualmente in una veglia orante nella serata di giovedì 31:

  • per affidare alla Divina Misericordia l’Opera stessa, il Preseminario San Pio X e le varie comunità e attività seguite dai sacerdoti e dalle suore dell’Opera;
  • per chiedere il dono di un miracolo (una guarigione prodigiosa) per intercessione di Don Folci;
  • per chiedere il dono di sante vocazioni sia per la Chiesa che per l’Opera don Folci;

utilizzando come traccia di preghiera il documento MEMORIA ORANTE DELLA VITA TERRENA E DEL PASSAGGIO AL CIELO DEL VENERABILE DON GIOVANNI FOLCI redatto seguendo il “Decreto sulle virtù eroiche del Servo di Dio”, il Commento al Decreto della Postulatrice Francesca Consolini, il Diario spirituale di don Giovanni Folci e la sua biografia scritta da don Lino Varischetti.

STAMPA

Fraternamente,

(Silvano Magni – Presidente Associazione ex-alunni e amici Opera Don Giovanni Folci)